ACQUA DI MELISSA

Carmelitani_Melissa.jpg

L’Acqua di Melissa è il rimedio terapeutico per eccellenza della tradizione carmelitana. I frati carmelitani scalzi la producono da tre secoli, mantenendosi fedeli alla ricetta antica, che risale all’inizio del XVIII secolo.

L’Acqua di Melissa è un preparato fitoterapico che nasce dalla sapiente combinazione di quattro oli essenziali puri (cedro, chiodi di garofano, cannella, melissa moldavica) disciolti in una soluzione idroalcolica. Il più importante e abbondante è l’olio essenziale di melissa, che si ricava per distillazione in corrente di vapore dalle foglie e dai fiori della Melissa moldavica, pregiata pianta medicinale, ricca di principi attivi e di fitocomplessi.

L’Acqua di Melissa si rivela particolarmente utile nelle somatizzazioni dell’ansia a carico dell’apparato gastroenterico, svolgendo un’azione sedativa e, al contempo, antispastica sulla muscolatura liscia addominale.

A tale indicazione terapeutica, si associano proprietà carminative, eupeptiche, stomachiche, antivirali, antibatteriche, antimicotiche, antinfiammatorie, analgesiche, antiossidanti.

E' importante sottolineare come l’attività sedativa sul Sistema Nervoso Centrale, esercitata dalla melissa, può essere accompagnata da un’azione inibente sul funzionamento della ghiandola tiroidea, che è ugualmente studiata e confermata. L’Acqua di Melissa, pertanto, ad alti dosaggi è sconsigliata in caso di ipotiroidismo, ma può rivelarsi utile per trattare casi di ipertiroidismo, sempre sotto controllo medico.

flacone50hr.jpg

Per maggiori informazioni sulle proprietà dell'Acqua di Melissa ed i prodotti a base di Acqua di Melissa è possibile consultare il sito www.acquadimelissa.com